DCE DCE-ROAD---Logo
   

DCE ROAD “Festival, arti, mestieri e il patrimonio culturale delle strade del fermano”


Il progetto

 

Il progetto “ROAD Festival, arti, mestieri e il patrimonio culturale delle strade del fermano” ha come obiettivo lo studio, la valorizzazione e la divulgazione dei ‘beni culturali diffusi’ sia sul territorio sia in ambito urbano attraverso la costruzione di un sistema metodologico e di un ambiente evoluto basato su tecnologie ICT per la registrazione, archiviazione, elaborazione, accesso e restituzione di dati relativi a beni culturali, festival di strada, musei, artigianato in un ambiente di smart management.

 

 

Esperienze

 

Nel progetto sono presenti interventi che prevedono l’utilizzo di tecnologie ICT per progettazione ed erogazione di servizi nuovi o sensibilmente diversi e migliori per favorire la diffusione, la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico-culturale e per lo sviluppo di contenuti multimediali e per la loro distribuzione in ambiente web o mobile (ad esempio: Musei virtuali, editoria elettronica, digitalizzazione del patrimonio, multimedialità, e-commerce dei prodotti artigianali ecc). In particolare si cita la realizzazione di una piattaforma tematica per la promozione del territorio attraverso i suoi aspetti caratteristici: prodotti, paesaggi, enogastronomia, artigianalità.

 

Relativamente alla tematica del turismo culturale si prevede un nuovo modello di gestione degli eventi e delle loro ricadute sull’artigianato e sui beni culturali del territorio. Oltre ad una innovazione di organizzazione realizzata tra gli enti il cuore del progetto è la digitalizzazione di alcune delle strade che il progetto Road vuole sostenere e valorizzare. Un sistema comune di gestione dei documenti (DMS) che renderà utilizzabili gli stessi dati da utenti diversi per migliorare la gestione del patrimonio, lo studio scientifico, il turismo, l’educazione, la promozione di prodotti artigianali ecc. Il DMS è concepito in modo da utilizzare le banche dati dei Beni Culturali esistenti in un’ottica di sussidiarietà che valorizzi le esperienze in atto. In tal senso è inoltre prevista una sinergia con altri progetti in essere nella regione Marche e con quanto già esiste nel territorio al fine di integrare e non duplicare.

Road si pone quindi al centro di una folta rete di servizi ed infrastrutture, sia tecnologiche, che comunicative che, soprattutto, organizzative, che permetta agli eventi di strada di sostenere le loro attività promozionali e operative al fine di far crescere i flussi turistici e veicolarli congiuntamente verso i beni culturali diffusi e verso l’artigianato del territorio evitando una dispersione di risorse.


Attraverso ROAD quindi è possibile scoprire il territorio, assaporare l’offerta turistica, culturale e commerciale. Ogni soggetto della community è parte attiva, permettendo di trasformare le proprie esigenze in opportunità per altri.


Infine, una forte tensione alla internazionalizzazione è conferita al progetto dalla stretta collaborazione con i partner internazionale del progetto Open Street.

 

 

 

 

Alcune immagini

1_-_Road_Experience  9_-_Road_Experience
   
29_-_Road_Experience  27_-_Road_Experience
   

Seguici su socialF

 

News eventi

 

Mostra “MARIO DONDERO. Il Grande Teatro del Mondo”

Galleria PhilosofArte, Corso Matteotti 7 Montegranaro

Dall’archivio di Mario Dondero una selezione di 50 fotografie, in
buona parte inedite, dedicate alle forme più varie dell’espressione
artistica. Il teatro, il circo e la strada sono i luoghi privilegiati
nei quali Mario ha realizzato fotografie di grande bellezza, merito
anche della sua capacità unica di creare quel rapporto umano
riconosciuto da tutti coloro che hanno avuto la fortuna di incontrarlo
e frequentarlo.
La mostra è il frutto di una ricerca che segue parallelamente il
riordino e l’inventario avviato dalla Fototeca Provinciale di Fermo
nel 2014. Ricca è la sezione a colori, grazie al fatto che proprio su
di essa si è concentrato il lavoro d’indagine svolto con Mario dai
tecnici della Fototeca, un lavoro che ha prodotto la digitalizzazione
di una selezione di 2.500 fotografie.
Considerate le dimensioni dell’archivio, la mostra non può che essere
un primo contributo di conoscenza su uno dei temi di maggiore
interesse raccontato dagli scatti di Mario Dondero.

Card

Promo Veregra Street Festival 2017 Montegranaro

logo

Promo Veregra Street Festival 2017 Montegranaro

logo-header1x

ROAD DCE

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.129 secondi
Powered by Simplit CMS